aMule 2.3.1

Programma consigliato per chi è stanco di eMule

  • Vote:
    6,8 (19)
  • Categoria:

    P2P e file sharing

  • Versione:

    2.3.1

  • Compatibile con:

    Windows 2003 / Windows 8.1 / Windows 2000 / Windows Vista / Windows 98 / Windows XP / Windows 98 SE / Windows 7 / Windows NT / Windows 8 / Windows ME

  • Also available for:

    Mac

  • Lingua:In Inglese
  • Licenza:Gratis (GPL)

aMule è un software peer to peer per il download e la condivisione di vari tipi di file.

Questo è il concorrente open source del più famoso "mulo" con alcune caratteristiche che lo rendono disponibile anche per Linux. La condivisione di file consiste nell'ospitare sul proprio computer una foto, video, immagine o documento e metterla a disposizione degli altri utenti presenti in tutto il mondo per il download. Tutto questo si fa attraverso un client P2P che fa viaggiare i pacchetti in modo anonimo attraverso la rete. In questa maniera non si è connessi direttamente all'altro PC ma è come se lo fosse se non per il fatto che è tutto eseguito attraverso internet ed in modo anonimo. La regola di base è quella di mettere a disposizione molto materiale per poter scaricare a propria volta molto velocemente ciò che si desidera. Infondo ogni utente può trovare film, musica e tanto altro solo perché qualche altra persona lo possiede sul proprio computer e lo mette a disposizione. In questi casi occorre sempre fare attenzione a copie non conformi e che violano il copyright. Per il resto si possono condividere documenti, estratti di libri, ebook e musica non coperta dal diritto d'autore anche se chi lo possiede ha la licenza o l'ha acquistata regolarmente.

aMule è uno strumento davvero potente ed è disponibile anche per computer Mac. Una volta installato chiede di aprire delle "porte" di comunicazione tra il PC e la rete in modo da consentire sia il download che l'upload. Fatto questo, dal menù, si può scegliere liberamente quali file condividere con gli altri spostandoli nella cartella specifica o selezionando l'intero disco. Ovviamente, in questo caso è bene fare attenzione a non avere documenti contenenti dati sensibili, password, dati di conti correnti, ecc. Come detto in precedenza, più giga si hanno da mettere a disposizione delle altre persone e più facile sarà salire le "code" di attesa per scaricare ciò che interessa. Tutti i file non sono presenti su alcun server e quindi occorre aspettare che finiscano il download tutte le persone avanti a noi e a volte possono essere anche migliaia.

Pro:

  • Possibilità di installarlo anche su Mac e Linux
  • Lingua italiana impostata
  • Tante opzioni di ricerca

Contro:

  • All'inizio è estremamente difficile scalare le code
  • Occorre avere molti file da mettere a disposizione per poter scaricare più velocemente

Altri programmi da considerare

  • StrongDC++ 2.42
    StrongDC++

    Pratico programma per condividere e scaricare file

  • MegaDownloader 1.7
    MegaDownloader

    Scarica a tutta velocità direttamente dal web

  • uTorrent 3.5.4.44632
    uTorrent

    Il client P2P di riferimento per scaricare velocemente torrent

  • BitTorrent 7.10.3-build-44633
    BitTorrent

    Il client ufficiale di BitTorrent

Screenshots di aMule 2.3.1

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su aMule